Giovane Moglie Italiana costretta a scopare 30 centimetri di cazzo nero

Advertisement

Close & Play

Una Giovane Moglie italiana con il marito 60enne e impotente cuckold,segaiolo e guardone,viene costretta dallo stesso a farsi montare da un giovane negro con trenta centimetri di cazzo,grosso come una lattina di cocoa cola,la giovane moglie puttana e sottomessa succhia il cazzo nero che appena appena riesce a prendere in bocca da tanto e larga.Poi "Scatta la monta",e la ragazza viene sfondata in fica dalla grossa mazza nera,e riempita di sperma con creampie di sborra di negro che le cola dalla sorca il marito cornuto e cuckold e` contento e si sega il cazzetto mollo.